DJI Ryze TELLO, Recensione prova in volo: Qualità, Difetti, Soluzioni, Prezzo

Tutto quello che c'è da sapere sul micro drone TELLO compreso wi-fi extender e app per togliere il limite dei 10 metri di altezza massima.

Il TELLO è un micro drone, sviluppato dalla Ryze Tech con la collaborazione della DJI, per molti versi formidabile. Sta sul palmo di una mano, pesa soltanto 80 grammi ed è equipaggiato con una camera frontale in grado di scattare foto da 5 Mpx e di girare video HD (720P) stabilizzati elettronicamente. Non dispone di GPS ma ha un sistema ottico VPS (una telecamerina e due sensori infrarosso che puntano verso il terreno) per il mantenimento dell'altezza e della posizione, un controllo che si è rivelato molto preciso. Tuttavia, l'altezza massima raggiungibile rispetto al suolo è di 10 metri, limitata appositamente altrimenti i sensori VPS finirebbero fuori range e il TELLO non riuscirebbe a mantenere la posizione in un modo molto simile a come la manterrebbe se avesse il GPS. 

TELLO: cosa c'è dentro la scatola

Ad un prezzo ufficiale di 109€, acquistabile online anche su DJI Store Italia o su Amazon, il TELLO si presenta all'interno di una scatola scarna ma che contiene quasi tutto ciò che serve. Eliche di ricambio, 1 batteria 1s da 1100mAh in grado di farlo volare fino a 12-13 minuti. I paraeliche sono già installati ma manca l'adattatore di rete e il cavetto di ricarica. Poco male, il TELLO si può ricaricare direttamente da una presa USB di un computer anche se per diminuire i tempi sarebbe meglio utilizzare un tipico caricatore da smartphone con uscita USB 5V 2A.  PROBLEMA: per ricaricare la batteria bisogna tenerla inserita dentro il TELLO, significa non poterlo utilizzare con un'altra batteria. SOLUZIONE: acquistare un caricatore esterno HUB 

TELLO: come togliere i paraeliche

Il TELLO arriva con i paraeliche già installati, ottima cosa per la sicurezza e per la protezione dei motori a spazzole(brushed) che risentono molto dei blocchi elica deteriorandosi. Tuttavia, i paraeliche potrebbero rappresentare un problema per i voli in esterno rendendo il Tello più sensibile al vento. Inoltre senza paraeliche il TELLO vola per più tempo, circa 1-2 minuti in più prima di atterrare per batteria scarica. Quando si tolgono i paraeliche bisogna fare attenzione a non torcere troppo gli esili bracci per non danneggiare il telaio.

TELLO: come si pilota


La modalità principale di controllo del TELLO è quella tramite device mobile su cui va installata l'apposita App Android o iOS. Si tratta di un'applicazione che permette di visualizzare il video di ritorno con i dati telemetrici sovraimpressi e di attivare le varie modalità di volo semi-automatico per i video selfie e per divertisi, come accade quando si fanno i FLIPS 8D. I comandi per il pilotaggio manuale vengono dati tramite stick virtuali, lasciandoli al centro il TELLO si ferma e mantiene la posizione. Con la modalità normale angolazioni massime e velocità sono minime, è una modalità adatta per ottenere il massimo della qualità video. Invece, scegliendo la modalità FAST il comportamento diventa molto più sportivo e reattivo, però la stabilizzazione elettronica delle immagini EIS viene meno. 

Il TELLO si può comandare anche con un gamepad collegato via cavetto o via bluetooth al device mobile. I modelli che consigliamo sono due: la famiglia Gamevice per iOS, costosi ma hanno il vantaggio del collegamento via cavetto che non disturba la ricezione video, e il nuovo Gamesir T1d funzionante sia su Android che su iOS. Il T1d Costa meno ma si collega via Bluetooth, fatto che può comportare una ricezione del video di ritorno con scatti o ritardi saltuari. Con gli ultimi aggiornamenti App funziona anche il Gamesir T1s su Android ma non lo consigliamo perchè abbiamo scoperto che ci sono problemi saltuari nella ricezione dei comandi dati con gli stick, come dimostra il seguente video.

Le funzioni 'simpatiche' del TELLO


Il TELLO è un microdrone pensato per il divertimento dell'utente. Due gli ambiti principali: la possibilità di programmarlo via Scratch (ma anche con Python e altri linguaggi SDK) e l'uso ricreativo per selfie aerei e pilotaggio. Con il TELLO si possono fare FLIPS in 8 direzioni tramite semplici comandi dati via App, oppure attivare gli EZShots: brevi voli semi-automatici finalizzati a creare brevi video (rotazione lenta a 360gradi, CIRCLE su un soggetto, allontanamento da un soggetto) da pubblicare sui sui social ed è anche possibile decollare ed atterrare da una mano.

TELLO: qualità foto, video, altezza massima e distanza massima 

La camera del TELLO ha un fov da 82.6° ed è in grado di scattare foto da 5MP (2592X1936) e girare video a 720P 30 fps. Le foto sono uno dei punti forti del TELLO, a nostro avviso hanno una qualità superiore a tutti gli altri micro droni della stessa categoria attualmente in circolazione e anche di qualcuno appartenente a categorie superiori. Ovviamente è necessario scattare più foto in sequenza per averne qualcuna con orizzonte dritto altrimenti sarà necessario raddrizzarle in post. 

TELLO: con iOS il video è migliore, ecco perchè.

Sul VIDEO la nostra opinione è più articolata. La stabilizzazione EIS delle immagini funziona discretamente a patto che il TELLO venga pilotato docilmente e in assenza di vento. La qualità video è ottimale se viene utilizzato un device iOS, questo perchè su Android sono presenti micro scatti saltuari che non compaiono su iOS. Il problema di fondo è che il TELLO non ha memoria interna per salvare e non dispone di alloggiamento sd-card. Il video viene memorizzato dal device mobile, conseguentemente risente della qualità della connessione wi-fi: se il segnale è debole la larghezza di banda viene abbassata degradando così la qualità video.


La distanza massima raggiungibile è fortemente dipendente dal device mobile e dalla presenza di altre reti wi-fi a 2.4 GHz (il TELLO non ha la 5.8 GHz). Con un device iOS si aggira mediamente sui 30-40 metri, qualcosa di più si ottiene con un device Android. I 100 metri dichiarati dalla casa sono quasi un'utopia. L'altezza massima del TELLO è limitata a 10 metri e c'è un motivo serio dietro questa scelta. Superati i 10 metri rispetto al suolo sottostante i sensori VPS che leggono il terreno possono andare in crisi, di conseguenza il TELLO entra in modalità ATTI, mantiene l'altezza ma non la posizione. In questa situazione, un colpo di vento o la distrazione del pilota potrebbe portare il TELLO fuori dalla portata del wi-fi e allontanarlo facendo perdere le sue tracce. Invece se rimane entro i 10 metri di altezza, in caso di mancanza wi-fi o se il pilota lascia gli stick al centro, il Tello matiene la posizione anche contrastando il vento. E se la batteria si scarica atterra automaticamente.

TELLO: migliorare la qualità video e il range con un Extender Wi-Fi a bassissimo costo

Come abbiamo visto,  i video vengono memorizzati sul device mobile in quanto il TELLO non dispone di memoria interna, pertanto soltanto una buona connessione wi-fi garantisce una trasmissione video alla massima larghezza di banda. Con un device mobile basta allontanarsi di 20 metri che la trasmissione wi-fi inizia a degradarsi. Ecco perchè se si usa un extender wi-fi la qualità video risulterà migliore nella maggioranza dei voli. Inoltre, l'extender wi-fi aumenta il range di funzionamento, nelle nostre prove abbiamo raggiunto facilmente i 150 metri. Nel seguente video spieghiamo come configurare ed usare l'extender wi-fi Xiaomi MI 2 dal costo di circa 10-15€ acquistabile su Banggood o su Amazon.

TELLO: come aumentare l'altezza massima con un App togliendo la limitazione dei 10 metri, ma attenzione

Dopo che su un forum di sviluppatori di software per il TELLO sono apparsi alcuni comandi CMD, tra cui  TELLO_CMD_ALT_LIMIT e TELLO_CMD_SET_HEIGHT, nei giorni scorsi sono apparse 2 App, una per Android (gratis) e l'altra per iOS (a pagamento), che permettono a chiunque di superare il limite dei 10 metri di altezza massima. Il funzionamento è semplice, si collega il tello alla wi-fi si avvia l'app in questione e si cambia il valore massimo di altezza. Dopodichè si chiude l'app e si avvia quella ufficiale del TELLO. Il nuovo limite sarà memorizzato e operativo per le accensioni successive. 

ATTENZIONE, volare sopra il limite di altezza dei 10 metri significa che i sensori VPS potrebbero non riuscire più a leggere il terreno con il TELLO non più in grado di mantenere la posizione in modo autonomo. Se non si sta usando un extender wi-fi si rischia di perdere la connessione dopo poche decine di metri con il TELLO che se ne andrà per i fatti suoi, soprattutto in caso di vento, anche debole. Per questo entrambe le app sono state soprannominate BYE BYE TELLO.

TELLO: ecco come ottenere il massimo

Puoi ottenere il massimo dal TELLO se:
  • Lo usi con un device iOS per eliminare i micro blocchi del video che invece compaiono su Android.
  • Lo usi con extender wi-fi per aumentare range ma soprattutto la qualità del video.
  • Lo usi con un gamepad compatibile per ottenere un miglior controllo grazie a stick reali, meglio se il gamepad si collega al device mobile via cavetto per eliminare possibili freeze sul segnale video ricevuto causati dal bluetooth.

TELLO il nostro giudizio

Il TELLO per molti aspetti è un micro drone innovativo che al momento non ha rivali nella sua categoria anche se non tutto è perfetto. Il più grande difetto è quello di non avere un sistema di memorizzazione onboard, i video sono registrati dal device mobile sfruttando lo streaming wi-fi ricevuto. Vale la pena acquistarlo? Tenendo presente i limiti emersi dalle nostre prove, secondo noi vale la pena acquistarlo, il comportamento di volo rimane sempre ottimo e se si ha un minimo di esperienza si possono raggiungere prestazioni che nessun altro micro drone al momento riesce a raggiungere. 

TELLO CONTRO

  • Mancanza di memoria / sd card per registrare i video onboard.
  • Programmazione via SDK / Tools ancora acerba, da migliorare.
  • Micro scatti saltuari nel video se usato con device Android.
  • Si surriscalda e si spegne dopo pochi minuti se tenuto acceso da fermo (magari per aggiornare il firmware).
  • Obbligati a non volare per caricare la batteria.

TELLO PRO

  • Ottima qualità delle foto.
  • Più che sufficiente la stabilizzazione elettronica EIS del video a patto che il TELLO non sia soggetto a vento / troppi scossoni. Risulta il migliore della sua categoria.
  • Ottima autonomia di volo.
  • Buona capacità di contrastare il vento considerando che pesa solo 80grammi.
  • Funzioni di volo per i video selfie e flips 8D divertenti e scenografici.

Quanto costa il TELLO

109€, acquistabile online anche su DJI Store Italia o su Amazon

COMMENTI

$title=0 Google

$title=0 TELLO

Clicca su "mi piace" e seguici su Facebook

Raggiungici su YOUTUBE

Raggiungici su GOOGLE +

Nome

>Drone,1,250 grammi,3,300 grammi,57,3DRobotics,18,A2,1,Acqua,1,Action Cam,2,Aeromobile Giocattolo,1,Aeromobili con equipaggio,1,Aeromodellismo,29,Aeroscope,1,Agricoltura,70,Aibotix,3,Ambiente,1,Anafi,11,APM,9,Apple,1,Apple iPhone X,1,APR,746,Archeologia con i Droni,7,Arducopter,44,Ardupilot,1,Arte,1,Assicurazione,3,Assicurazione. Droni,3,Assorpas,9,Autopilota,9,Bebop,45,Bebop 2,9,Bebop 3,1,Blos,2,BVLOS,11,Campi Fotovoltaici,2,Canon,1,CES2017,4,Cobra,1,Corso droni,6,Curiosità,2,Design,1,DIJ,1,DIJ GO,1,Disco,9,DJI,451,DJI Goggles,15,DJI Innovation,20,DJI Innovations,135,DJI Inspire 2,13,DJI Mavic,61,DJI Mavic 2,29,DJI Mavic 2 Enterprise,2,DJI Mavic Air,25,DJI Mavic Pro,13,DJI Mavic Pro 2,4,DJI Mavic Pro II,2,DJI Mavic Pro Platinum,5,DJI MIMO,1,DJI OSMO POCKET,5,DJI Phantom,1,DJI Phantom 4,20,DJI Phantom 4 RTK,2,DJI Phantom 5,4,DJI Phantom R,1,DJI S800,10,DJI SPARK,64,Dobby,4,Done,1,Draganflyer,4,Drone,2652,Drone Droni,5,drone giocattolo,2,Drone Journalism,13,Drone Marino,2,Drone Notizie,1,Drone Patent Trolling,1,Drone; Droni,1,Drone. DJI,1,Drone. Droni,5,Drone. Hardware,1,Drone. Notizie,3,Droni,1537,Droni modelli,5,Dronie,2,Dronimodellismo,6,Dronitaly,51,Dronitaly 2016,9,Enac,37,ENAV,3,esacottero,3,Eventi,106,Evento,1,Expodrone,8,F3U,1,FAI,1,FIMI X8 SE,1,Firmware,8,FLIR,1,Ford,1,Formazione,25,Fotografia,4,Fotogrammetria,98,FPV,74,FPV Drone Racing,16,FPV Racing,125,GDU,1,Geologia,3,Geomatica,4,Gimbal,5,Gimbal Brushless,31,GoPro,42,GoPro Hero 4,9,GoPro Hero 5,4,GoPro Hero 6,1,GoPro Hero 7,1,GPS,5,Ground Station,4,GSPRO,2,Handheld Gimbal,16,Hardware,488,Hasselblad,1,Helicam,1,Hero 6,1,Hubsan,15,Incendio,1,inspire 1,2,Inspire 2,4,Intel,4,Intergeo,1,ispezioni,22,Italdron,6,Italia,1699,JARUS,1,karma,26,Lavoro,4,Lavoro Aereo,40,Le Prove di Quadricottero News,35,Libri,1,LiDAR,2,Linux,1,Manifestazione Aerea,1,Mappatura,16,Matrice 100,2,Matrice 200,3,MAV,3,Mavic Enterprise,1,Mavic Pro,1,Mi Drone,2,Mi Drone Mini,2,Micro Drone,3,Micro Droni,31,Microdrones,5,Mikrokopter,25,mini drone,11,Mini Droni,95,MiTu,1,Moni,1,Monitoraggio,192,Monitoraggio. Notizie,1,Multirotore,45,Multiwii,4,Norma,1,Normativa,380,Normativa EU,88,Notiizie,1,Notize,7,Notizie,2573,Notizize,2,OnePlus,1,Open Source,35,Openpilot,8,OSMO,4,OSMO Mobile 2,4,Paparazzi,1,Paracadute,6,Parrot,125,Parrot Anafi,11,Parrot. Notizie,1,Payload,2,PERI,1,Phandom,1,Phantom,42,Phantom 3,46,Phantom 3 SE,1,Phantom 4,25,Phantom 4 PRO,5,Pix4D,1,Polizia,3,Post Produzione,11,Prevenzione Incendi,5,primo contatto,30,Privacy,11,Protezione Civile,1,Quadricottero,280,Racing,1,Radio,1,rdcv,5,Recensione,6,Recensione Droni,35,Restauro,4,Ricerca e Soccorso,84,Rilevamenti,49,Rilevamenti Tecnici,91,Rilevamento,27,Riprese Aeree,288,Roma,2,Roma Drone Campus,21,Roma Drone Conference,78,Roma Drone Expo&Show,32,Roma Drone Urbe,13,Samsung,1,SAPR News,605,Scatto Remoto,1,Scuola,95,Selfie,4,senseFly,1,Sicurezza,9,SICUREZZA 2017,1,Simulatore di volo,6,Skyrobotic,3,SkytTech2015,1,Software,184,Solo,7,Sorveglianza,13,speciale romadrone,5,spettacolo,1,Sport,2,Stampante 3D,6,Syma,5,Tecnica,106,Tecnologia,13,Televisione,56,TELLO,9,Termocamera,38,Terremoto,1,Topografia,3,Trasporto con Drone,4,Tutorial,76,TwoDots,1,UAV,1,Vigili del Fuoco,2,VirtualRobotix,13,Vitus,2,Wale Watching,3,Walkera,12,WRC,2,XAircraft,1,XIAOMI,15,XIAOMI FIMI A3,1,Xiaomi Mi Drone,1,XIAOMI MITU,3,Xiro,2,XK Innovations,1,Yi,1,Yuneec,15,ZeroTech,1,ZINO,8,
ltr
item
Quadricottero News: DJI Ryze TELLO, Recensione prova in volo: Qualità, Difetti, Soluzioni, Prezzo
DJI Ryze TELLO, Recensione prova in volo: Qualità, Difetti, Soluzioni, Prezzo
Tutto quello che c'è da sapere sul micro drone TELLO compreso wi-fi extender e app per togliere il limite dei 10 metri di altezza massima.
https://1.bp.blogspot.com/-mLDi4tQNINk/WvAC5PTyWII/AAAAAAAAbIY/mLk8TJoFIa8Dyp8A7B-C720HsnAPn-6CQCLcBGAs/s640/DJI%2BTello%2Brecensione%2Bprova%2Bin%2Bvolo.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-mLDi4tQNINk/WvAC5PTyWII/AAAAAAAAbIY/mLk8TJoFIa8Dyp8A7B-C720HsnAPn-6CQCLcBGAs/s72-c/DJI%2BTello%2Brecensione%2Bprova%2Bin%2Bvolo.jpg
Quadricottero News
https://www.quadricottero.com/2018/05/dji-ryze-tello-recensione-prova-in-volo.html
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/2018/05/dji-ryze-tello-recensione-prova-in-volo.html
true
82792799756454696
UTF-8
Caricati Tutti i Posts Nessun post trovato VEDI TUTTI Leggi il Resto Rispondi Cancella la Risposta Cancella By Home PAGINE POSTS Vedi Tutti RACCOMANDATO PER TE ETICHETTA ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POSTS Non è stato trovato quello che cercavi Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso 1 minute fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Segui CONTENUTO PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy