Per il Regolamento Europeo è l'operatore che deve essere registrato, NON ogni DRONE Open Category

Per il regolamento europeo non si dovrà registrare ogni drone ma si dovrà applicare il proprio codice di registrazione operatore ad ogni drone Open Category / Specific che si utilizzerà.


Molti di coloro che ieri, 11 febbraio, erano presenti al convegno Osservatorio Droni e che hanno assistito all'intervento dell' Ing. Carmela Tripaldi, Direttore Direzione Regolazione Navigabilità ENAC, in cui si è parlato del nuovo regolamento europeo che dovrà essere applicato a partire del 1 luglio anche in Italia, si saranno accorti che in una slide della presentazione è stato citato l'obbligo di registrazione per gli operatori di tutti i droni, a parte i droni  < 250 grammi senza dispositivi atti a captare dati personali e che non trasferiscono più di 80J di energia cinetica all'impatto su persona.

Registrazione degli operatori e non di ogni singolo drone, come invece ha recepito la maggioranza delle persone fino ad oggi sul regolamento europeo per le Open Category e Specific.

In effetti l'art. 14 del Regolamento Europeo Droni (2019/947) conferma quanto è stato riportato nella slide dell'Ing.Tripaldi e cioè che non è il drone ma è l'operatore del drone che è tenuto a registrarsi (comma 5) sia nelle Open Category che nel caso delle Specific. Il drone dovrà essere registrato soltanto se è soggetto a certificazione, ovvero appartenente alla categoria Certified.


L'operatore nella registrazione dovrà indicare:

  • il nome completo e la data di nascita per le persone fisiche, e la denominazione e il numero di identificazione per le persone giuridiche; 
  • l'indirizzo degli operatori UAS; 
  • indirizzo di posta elettronica e numero di telefono;
  • il numero della polizza assicurativa per l'UAS, se previsto dal diritto nazionale o dell'Unione; 
  • la conferma da parte delle persone giuridiche della seguente dichiarazione: «Tutti i membri del personale direttamente coinvolti nelle operazioni sono in possesso delle competenze necessarie a svolgere i loro compiti e l'UAS sarà utilizzato solo da piloti remoti con un adeguato livello di competenza»
  • le autorizzazioni operative e i LUC di cui si è in possesso e le dichiarazioni seguite da una conferma in conformità all'articolo 12, paragrafo 5, lettera b).
Linee guida EASA sull'applicazione sul drone dell'etichetta codice operatore 

Una volta ottenuto il numero di registrazione operatore esso andrà applicato ad ogni drone che si intende utilizzare. Potrà essere applicato con una semplice etichetta oppure con un QR-Code secondo le linee guida AMC1 pubblicate recentemente da EASA. Etichetta o Qr-Code dovranno essere applicate all'esterno del drone in modo che siano normalmente visibili quando il drone è a terra, tuttavia potranno essere applicate nel vano batteria se accessibile e se le superfici esterne del drone saranno troppo piccole per ospitare etichetta / qr-code.

Quindi per il regolamento europeo, dal 1 luglio 2020 i droni:
  • < 250g con telecamera appartenenti alle Open Category dovranno avere applicato il codice registrazione operatore. E' il caso ad esempio del  DJI Mavic Mini, Su ogni Mavic Mini che si possiede andrà applicata l'etichetta/qr-code col codice registrazione operatore. 
  • = > 250g  dovranno avere etichetta/qr-code codice registrazione operatore più dispositivo elettronico di identificazione

Anche il dispositivo di identificazione elettronica con il codice operatore


Sempre a partire dal 1 luglio 2020, ogni drone in volo = > 250 grammi dovrà avere il dispositivo elettronico di identificazione. Su questo dispositivo l'utente dovrà caricare il proprio codice operatore. Chi utilizzerà un drone altrui dovrà applicare al drone il proprio codice di registrazione operatore tramite etichetta / QR-Code e ID Elettronico.

Ricordiamo che ad oggi vige il regolamento ENAC SAPR edizione 3 in vigore dal 15 dicembre 2019 che è diverso rispetto al regolamento europeo di cui abbiamo parlato in questo articolo,  quindi per il momento nulla cambia. Il regolamento europeo dovrà essere applicato a partire dal 1 luglio 2020. Fino a quando non verrà applicata la normativa europea, resteranno valide le attuali disposizioni italiane sui droni.

In conclusione, per il regolamento europeo nell'ambito delle Open Category e delle Specific non sarà necessario registrare ogni drone che si possiede ma si dovrà applicare l'etichetta / ID Elettronico con il proprio codice registrazione operatore ad ogni drone che si farà volare, sia di proprietà che altrui. In pratica si dovrà applicare il proprio codice operatore a tutti i droni Open Category / Specific che si utilizzeranno.

Riferimenti:

Disclaimer: questo articolo è stato redatto con la massima cura e precisione possibile, tuttavia è da intendere come un'interpretazione. Fare sempre riferimento e attenersi alle fonti normative vigenti.

COMMENTI

BLOGGER: 16
  1. Ragion per cui anche a livello assicurativo non vedo per quale motivo si debba avere una polizza per ogni drone. L'italia......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi l'ha detto? Già oggi è stato chiarito (e dichiarato pubblicamente in TV da un dirigente ENAC) che è sufficiente un'unica polizza per responsabilità civile verso terzi, tipo quella del "Capofamiglia".

      Elimina
    2. La polizza tipo "capofamiglia" copre solo attività di tipo ludico. Per attività professionali ci vogliono ben altre polizze. Consideriamo poi che la distinzione tra utilizzo ludico e professionale andrà a decadere.

      Elimina
  2. A me sta iniziando a sembrare tutto una grande cagata per fregare altri soldi e soldi e soldi a chiunque 😡😡😡

    RispondiElimina
  3. Regole poco chiare... Tanta confusione tra regolamenti... La solita insalata per fare soldi

    RispondiElimina
  4. Quindi... Finché vige il regolamento ENAC, dovrei registrare ogni mio drone a 6 euro l'uno, per avere un qr-code diverso per ogni drone. Poi, dal primo luglio, mi dovrò registrare come operatore (o ri-registrare... Varrà la registrazione attuale, visto che non mi da un codice operatore a uso ricreativo? Magari pagando altri soldini per poter stampare un nuovo qr-code...) per avere un qr-code unico da applicare a tutti i miei droni.
    Viva la coerenza...

    Domanda surreale: Ma se volessi evitare gli azzeccagarbugli italiani, e registrarmi in un altro paese - tipo la Spagna, che già adotta il regolamento EASA - potrei farlo? Visto che da luglio varrà il regolamento europeo anche qui, sarei comunque in regola per volare... Ciò mi eviterebbe tutta la confusione che il nostro "Ente Competente" sta facendo al riguardo. Ovviamente sto scherzando, ma...


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nello screenshot dell' Art. 14 puoi leggere che "Gli operatori UAS sono tenuti a immatricolarsi nello Stato membro in cui risiedono". Per il resto, purtroppo non è la prima volta che cambia il regolamento sui droni. Per essere in regola non si può fare altro che seguire le norme vigenti adeguandosi ad ogni cambiamento normativo. Come detto, per ora in Italia vige ancora il regolament ENAC e a quello bisogna attenersi. Quando arriverà il regolamento europeo vedremo cosa accadrà.

      Elimina
  5. Io, giuro, ci provo a scervellarmi ma ogni volta mi perdo...
    Vi prego, con tutto il cuore, quando le cose saranno un po' più chiare, potreste fare una tabella con i modelli più famosi di droni (DJI, Yuneec, Parrot) e per ciascuno dire cosa serve avere per essere a posto? Se incrocio tutte le condizioni (peso, camera, distanza, scopo del volo, zona geografica, ecc. ecc.) non riesco davvero a capire cosa cacchio devo fare... assicurazione? transponder? qr code? patentino? quiz online?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, questo articolo parla del regolamento europeo, per ora in Italia resta in vigore il regolamento ENAC linkato. Per essere in regola oggi bisogna seguire il regolamento ENAC in vigore, quando sarà applicato il regolamento europeo cambieranno alcune cose. Per capire cosa devi fare con certezza, e non per sentito dire da altri, non puoi fare altro che leggere le normative direttamente.

      Elimina
    2. Sì comprendo, ma non cambia il senso di quanto ho scritto: anche col regolamento europeo, che ho letto, c'è spazio all'interpretazione, e per questo ho chiesto il famoso "specchietto riepilogativo". E' davvero difficile cosa si può (potrà) fare e come...

      Elimina
  6. Molto bene!! Per fortuna siamo in Europa.

    RispondiElimina
  7. Ho le idee sempre più confuse! Perché ancora non sono riuscito a capire cosa devo fare per essere in regola. Ho un drone con fotocamera e gps che pesa 185 grammi che non utilizzo da prima del 15 di dicembre (devo ancora decidermi a fare l'assicurazione). Lo uso solo ed esclusivamente per divertimento, cosa devo fare oltre all'assicurazione? Devo registrarmi? Devo registrarlo? Cosa dovrei fare a luglio se volessi lasciarlo fermo fino a tale data? Vi ringrazio tantissimo se vorrete darmi una risposta

    RispondiElimina
  8. Lo useremo solo più in casa ahahah!!!

    RispondiElimina
  9. Direi che la cosa migliore, oltre che fare l'assicurazione subito, è aspettare il regolamento europeo a Luglio.

    RispondiElimina
  10. "> 250g dovranno avere etichetta/qr-code codice registrazione operatore più dispositivo elettronico di identificazione".
    Ma il dispositivo elettronico di identificazione, fisicamente, in cosa consiste, come è fatto ?

    RispondiElimina

$title=0 TELLO

$title=0 Google

Clicca su "mi piace" e seguici su Facebook

Raggiungici su YOUTUBE
Nome

>Drone,1,250 grammi,5,300 grammi,61,3DRobotics,18,A2,1,Acqua,1,Action Cam,5,Aeromobile Giocattolo,1,Aeromobili con equipaggio,1,Aeromodellismo,30,Aeroscope,1,Agricoltura,76,Aibotix,3,Ambiente,1,Anafi,18,Anafi Thermal,3,Ansv,1,APM,9,Apple,1,Apple iPhone X,1,APR,746,Archeologia con i Droni,7,Arducopter,44,Ardupilot,1,Arte,1,Assicurazione,4,Assicurazione. Droni,3,Assorpas,10,Autel,1,Autopilota,9,Bebop,45,Bebop 2,9,Bebop 3,1,Blos,2,BVLOS,22,Camera Termica,3,Campi Fotovoltaici,3,Canon,1,CES2017,4,Cinecopter,2,Cinewhoop,2,Cobra,1,Corso droni,6,Curiosità,2,D-flight,3,Design,1,DIJ,1,DIJ GO,1,Disco,9,DJI,565,DJI Enterprise,5,DJI FLY,2,DJI FPV,2,DJI Goggles,15,DJI Innovation,20,DJI Innovations,135,DJI Inspire 2,15,DJI M200,1,DJI Mavic,62,DJI Mavic 2,39,DJI Mavic 2 Enterprise,6,DJI Mavic Air,28,DJI Mavic Mini,21,DJI Mavic Pro,14,DJI Mavic Pro 2,4,DJI Mavic Pro II,2,DJI Mavic Pro Platinum,5,DJI MIMO,1,DJI Osmo Action,5,DJI Osmo Mobile 3,2,DJI OSMO POCKET,19,DJI Phantom,1,DJI Phantom 4,21,DJI Phantom 4 RTK,5,DJI Phantom 5,5,DJI Phantom R,1,DJI S800,10,DJI SPARK,67,DJI Tello,1,Dobby,4,Done,1,Draganflyer,4,Drone,3189,drone 250 grammi,6,Drone Droni,5,drone giocattolo,2,Drone Journalism,13,Drone Marino,4,Drone Notizie,1,Drone Patent Trolling,1,Drone; Droni,1,Drone; Notizie,1,Drone. DJI,1,Drone. Droni,5,Drone. Hardware,1,Drone. Notizie,3,Droni,1540,Droni modelli,5,Dronie,2,Dronimodellismo,6,Dronitaly,60,Dronitaly 2016,9,Emergenza,2,Enac,78,ENAV,4,esacottero,3,Eventi,123,Evento,1,EVO 2,2,Expodrone,8,F3U,1,FAI,1,Fatshark,1,FIMI A3,3,Fimi Palm,1,FIMI X8 SE,10,Firmware,17,FLIR,1,Ford,1,Formazione,30,Fotografia,4,Fotogrammetria,106,FPV,77,FPV Drone Racing,37,FPV Racing,125,GDU,1,Geologia,3,Geomatica,4,Gimbal,5,Gimbal Brushless,31,GoPro,46,GoPro Hero 4,9,GoPro Hero 5,4,GoPro Hero 6,1,GoPro Hero 7,2,GoPro Hero8,1,GoPro Max,1,GPS,5,Ground Station,4,GSPRO,2,Handheld Gimbal,23,Hardware,488,Hasselblad,1,Helicam,1,Hero 6,1,Hubsan,24,Hubsan Zino 2,1,Incendio,3,inspire 1,2,Inspire 2,4,Intel,4,Intergeo,1,ispezioni,31,Italdron,7,Italia,1967,JARUS,1,karma,28,Lavoro,5,Lavoro Aereo,46,Le Prove di Quadricottero News,37,Leonardo,1,Libri,1,LiDAR,2,Linux,1,Manifestazione Aerea,1,Mappatura,22,Matrice 100,3,Matrice 200,7,Matrice 300,1,MAV,3,Mavic Enterprise,1,Mavic Pro,1,Mi Drone,2,Mi Drone Mini,2,Micro Drone,3,Micro Droni,31,Microdrones,5,Mikrokopter,25,mini drone,11,Mini Droni,95,MiTu,1,Moni,1,Monitoraggio,202,Monitoraggio. Notizie,1,Multirotore,45,Multiwii,4,Norma,1,Normativa,401,Normativa Droni,65,Normativa EU,109,Notiizie,2,Notize,10,Notizie,3131,Notizize,2,OnePlus,1,Open Source,35,Openpilot,8,OSMO,4,OSMO Mobile 2,4,OSMO Mobile 3,2,P4 Multispectral,1,Paparazzi,1,Paracadute,6,Parrot,147,Parrot Anafi,24,Parrot. Notizie,1,Payload,2,PERI,1,Phandom,1,Phantom,42,Phantom 3,46,Phantom 3 SE,1,Phantom 4,25,Phantom 4 PRO,5,Pix4D,1,Polizia,5,Post Produzione,11,Prevenzione Incendi,5,primo contatto,32,Privacy,11,Protezione Civile,4,Quadricottero,280,Racing,1,Radio,1,rdcv,5,Recensione,7,Recensione Droni,36,Regolamento,1,Regolamento Droni,22,Restauro,4,Ricerca e Soccorso,118,Rilevamenti,55,Rilevamenti Tecnici,92,Rilevamento,28,Riprese Aeree,301,Roma,2,Roma Drone Campus,21,Roma Drone Conference,81,Roma Drone Expo&Show,32,Roma Drone Urbe,13,Samsung,1,SAPR News,606,Scatto Remoto,1,Scuola,98,Selfie,4,senseFly,2,Sicurezza,11,SICUREZZA 2017,1,Simulatore di volo,6,Skydio 2,3,Skypixel,1,Skyrobotic,3,SkytTech2015,1,Software,188,Solo,7,Sorveglianza,15,speciale romadrone,5,spettacolo,1,Sport,2,Stampante 3D,6,Syma,5,Tecnica,106,Tecnologia,13,Televisione,56,TELLO,10,Termocamera,43,Terremoto,1,Topografia,3,Transponder,1,Trasporto con Drone,7,Tutorial,76,TwoDots,1,UAV,1,Vigili del Fuoco,12,VirtualRobotix,13,Vitus,2,VTOL,1,Wale Watching,3,Walkera,12,WRC,2,XAircraft,1,XIAOMI,16,XIAOMI FIMI A3,2,Xiaomi Mi Drone,1,XIAOMI MITU,3,Xiro,2,XK Innovations,1,Yi,1,Yuneec,19,ZeroTech,1,ZINO,15,Zino 2,1,
ltr
item
Quadricottero News: Per il Regolamento Europeo è l'operatore che deve essere registrato, NON ogni DRONE Open Category
Per il Regolamento Europeo è l'operatore che deve essere registrato, NON ogni DRONE Open Category
Per il regolamento europeo non si dovrà registrare ogni drone ma si dovrà applicare il proprio codice di registrazione operatore ad ogni drone Open Category / Specific che si utilizzerà.
https://1.bp.blogspot.com/-TsfCySz8i5c/XkP0FtFcLZI/AAAAAAAAgp4/WT9vNnuWAQgwsuBm925KilP6OTi4-io6ACLcBGAsYHQ/s640/Drone%2Bregistrazione%2Boperatore%2BRegolamento%2BEuropeo.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-TsfCySz8i5c/XkP0FtFcLZI/AAAAAAAAgp4/WT9vNnuWAQgwsuBm925KilP6OTi4-io6ACLcBGAsYHQ/s72-c/Drone%2Bregistrazione%2Boperatore%2BRegolamento%2BEuropeo.jpg
Quadricottero News
https://www.quadricottero.com/2020/02/per-il-regolamento-europeo-e-loperatore.html
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/2020/02/per-il-regolamento-europeo-e-loperatore.html
true
82792799756454696
UTF-8
Caricati Tutti i Posts Nessun post trovato VEDI TUTTI Leggi il Resto Rispondi Cancella la Risposta Cancella By Home PAGINE POSTS Vedi Tutti RACCOMANDATO PER TE ETICHETTA ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POSTS Non è stato trovato quello che cercavi Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso 1 minute fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Segui THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy