DJI parla della marcatura retroattiva dei droni con il regolamento europeo

DJI parla della marcatura retroattiva dei droni con il regolamento europeo


Galeotto fu il drone DJI Mavic Air 2 presentato il 28 aprile 2020 privo della nuova marcatura di classe Open Category del regolamento europeo che ha vanificato le aspettative di moltissimi utenti italiani ed europei. Da quel giorno non sono cessate le discussioni sulla possibilità della marcatura retroattiva dei droni, rinvigorite nell'ultimo periodo in vista del 31 dicembre 2020 quando dovrà essere applicato il regolamento unico. Una possibilità, quella della retroattività, negata in un primo tempo ma poi in seguito concessa dalla Commissione Europea, probabilmente su pressione dei costruttori. Leggi anche: Marcatura retroattiva dei droni, apertura della Commissione Europea.

Ricordiamo che a partire dal 31 dicembre 2020 i droni di oggi senza marcatura di classe potranno continuare ad essere utilizzati fino al 2023 nelle Limited Open Category e successivamente per sempre in classe A1(C0) per gli esemplari che pesano meno di 250g e in classe A3 per tutti gli altri. Se non richiesto dallo spazio di volo in cui si sta operando, sul drone senza marcatura non sarà obbligatorio installare il cosiddetto transponder come abbiamo spiegato in questo articolo: link.

Nella seguente tabella un riassunto sulle Limited Open Category


In questi giorni sulla marcatura retroattiva si è anche pronunciata DJI tramite un post sul blog enterprise dove afferma che sta lavorando con TÜV Rheinland, organismo di certificazione tedesco, per capire quali dei suoi attuali droni potrebbero essere pressoché in linea con i requisiti tecnici del regolamento europeo per quanto riguarda la marcatura di classe. 

"Gli attuali droni sul mercato non possono ottenere semplicemente la marcatura retroattivamente, però possono passare attraverso un processo che verifica la loro conformità ai nuovi requisiti per poi diventare un 'nuovo' prodotto con relativa marcatura" ha spiegato DJI specificando che quando sarà il momento pubblicherà sul proprio sito la lista dei droni che potranno ricevere la marcatura in modo retroattivo. 

DJI dice che per effettuare la marcatura retroattiva del drone potrà essere necessario un aggiornamento hardware e/o software. L'intervento potrà essere eseguito dalla stessa DJI e/o da alcuni rivenditori autorizzati. E' in discussione la possibilità che l'intervento possa essere effettuato anche direttamente dal cliente tramite una procedura controllata e verificata da un organismo certificatore approvato EASA.

COMMENTI

BLOGGER: 10
  1. Se posso dare un'opinione, chiaramente personale e potenzialmente errata, ma penso fondata, visto che mi sono occupato proprio di marcature CE per prodotti di TLC, senza implementare nel drone il trasponder per l'ID, sia via hardware che sw, non mi pare esista la possibilità di marcatura CE specifica. Giusto?
    Se un drone già in commercio non presenta questa caratteristica (il trasponder), una volta munito diventa un altro apparecchio e va omolgato come tale. Va allora cambiata l'etichetta identificativa e non può chiamarsi allo stesso modo del drone che aveva un marchio CE generico, nè avere lo stesso SN, appunto perchè quella originaria era di un oggetto differente, che rispondeva solo ai vari requisiti generici, ad esempio di sicurezza elettrica e di protezione dalle interferenze.
    In pratica, il drone dovrebbe tornare a DJI (mai visto che il "fai da te" del proprietario sia accettabile, a meno che questi poi omologhi da sè sobbarcandosi tutti gli oneri) che lo trasformerà in un altro drone, anche soltanto per l'abilitazione delle funzione, indipendentemente dal fatto che aspetto esteriorem prestazioni di volo ed aquisizione immagini restino le stesse.
    Volendo, tutto si può fare... ma si farà davvero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, anche io la vedo complicata come cosa ma se la Commissione Europea ha aperto a questa possibilità che prima era negata significa che ha ricevuto richieste in tal senso dai costruttori. Anche DJI spiega che il drone diventerà un nuovo prodotto ma dice anche che forse potrà esserci la possibilità che la cosa possa venir eseguita dall'utente dietro il controllo di soggetto certificatore. Quest'ultima ipotesi la vedo ancora più difficile per i motivi che hai esposto. Però la condizione di partenza è quella di un prodotto che ha già il marchio CE quindi si tratterebbe di una specie di operazione di retrofit con kit omologato se le modifiche saranno minime. In effetti su tutti i droni DJI con ocusync è possibile attivare l' ID Elettronico wi-fi richiesto dal regolamento aggiornando il fw. DJI ha detto che in Francia farà così per l' ID elettronico francese. Staremo a vedere, probabilmente sarà fatto per l' Air 2.

      Elimina
    2. Nel novembre dell'anno scorso, dji ha condotto in canada una dimostrazione di come sia possibile abilitare l'id remoto ai suoi prodotti. In quell'evento ha utilizzato un mavic air (wifi) ed un mavic 2 (non ricordo la versione) con un aggiornamento fw, ha utilizzato un'app propietaria (non pubblica ovviamente) chiamata "Drone to Phone" installata su comuni smartphone. Ma non basta abilitare l'id remoto su alcuni prodotti già esistenti, per alcune classi (C1 e C2) è anche obbligatorio il certificato acustico, anche lui da apporre al drone (se possibile) oppure sulla scatola di imballo (reg. 2019/945). Non sarà una passeggiata per gli utenti ottenere il marchio di classe sul proprio drone (ove possibile), non so quanti saranno disposti a rispedire il proprio drone a dji per le modifiche che magari avranno un costo.

      Elimina
    3. Osservazione assolutamente corretta quella relativa al certificato acustico. Avevo preso in considerazione solo l'id via trasponder, ma era sottinteso che per avere l'omologazione bisogna che tutti i requisiti previsti siano soddisfatti. Per quel che mi risulta (potrebbe essere cambiato qualcosa, è un po' che faccio altro...) se si parla di prodotto nuovo, bisogna certificare la conformità del prototipo (o farla certificare da un organismo notificato che esegue i test), e garantire che quanto verrà messo in commercio sarà corrispondente. Se parliamo di prodotti già in commercio, o perfino fuori catalogo, il fabbricante non può oggettivamente garantire che il singolo oggetto sia ancora conforme, salvo verificare singolarmente il prodotto (o farlo verificare). Se si creasse un precedente di questo tipo, poi finirebbe per essere esteso a prodotti anche diversi dai droni, sulla qual cosa (omologazione retroattiva) mi permetto di credere che in sede EU ci penseranno non una, ma più volte.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Faccio fatica a capire come l'ente certificatore potrebbe verificare che il drone con l'upgrade eseguito dall'utente sia conforme, senza entrarne materialmente in possesso. Allo stesso tempo, mi pare poco credibile che un organismo notificato possa materialmente gestire la verifica di centinaia (o migliaia) di droni senza addebitare al proprietario un costo rilevante.
      Grazie per condividere le informazioni che riesci a reperire e che spesso "decodifichi".

      Elimina
  2. Secondo me a dji realmente converrà di più vendere nuovi droni.. Che stare ad eseguire tutto il processo di rimarchiatura.
    Sarebbe fico si, (io possiedo anche un Air2 tra i miei droni) ma la vedo una cosa davvero alquanto improbabile!

    RispondiElimina
  3. DJI fa questi discorsi per non richiare di veder diminuite le vendite con l'approssimarsi del 2021 e magari l'uscita di qualche drone veramente marchiato di fabbrica. Tanto a DJI cosa importa, al massimo potrà sempre dare la colpa a quei cattivoni dell'UE che non l'hanno permesso...
    Io ritengo si debba puntare tutto sul Mavic 3 e sfruttare per ora i 249 grammi del Mini 2, almeno limitatamente al volo in ambito urbano, dove il suo unico concorrente è l'Anafi Parrot (o il Mavic Air per chi lo ha ancora come me). In ogni caso la speranza è che alla fine si possa fare, non sarebbe male tra qualche mese un Mavic Air 2 in super offerta da poter usare in C1.

    RispondiElimina
  4. Ciao Danilo, una piccola curiosità, il Mavic Zoom la DJI lo riporta se non sbaglio con il peso al decollo di 905 grammi, senza copri gimbal pesa 899 grammi, in che classe lo collochiamo? Il peso dovrebbe essere riportato come quello operativo al decollo non con accessori di protezione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Riccardo, essendo privo di marcatura di classe il problema non si pone perchè in questo caso il limite della C1 da 900g scende a 500g. Quindi tutti i droni senza marcatura di classe pesanti più di 500g potranno volare in A3 per sempre oppure in A2 (con patentino A2 )fino al 2023 e poi in A3

      Elimina

$title=0 Google

Clicca su "mi piace" e seguici su Facebook

Raggiungici su YOUTUBE
Nome

>Drone,1,250 grammi,6,300 grammi,63,3DRobotics,18,A2,1,Acqua,1,Action Cam,7,Aeromobile Giocattolo,1,Aeromobili con equipaggio,1,Aeromodellismo,30,Aeroscope,1,Agricoltura,78,Aibotix,3,Ambiente,2,Anafi,21,Anafi Thermal,3,Ansv,1,APM,9,Apple,1,Apple iPhone X,1,APR,746,Archeologia con i Droni,7,Arducopter,44,Ardupilot,1,Arte,1,Assicurazione,4,Assicurazione. Droni,3,Assorpas,10,Autel,4,Autopilota,9,Bebop,45,Bebop 2,9,Bebop 3,1,Blos,2,BVLOS,27,Camera Drone,1,Camera Termica,3,Campi Fotovoltaici,3,Canon,1,CES2017,4,Cinecopter,2,Cinewhoop,2,Cobra,1,Corso droni,6,Curiosità,2,D-flight,6,Design,1,DIJ,3,DIJ GO,1,Disco,9,DJI,664,DJI Enterprise,11,DJI FLY,4,DJI FPV,4,DJI Goggles,15,DJI Innovation,20,DJI Innovations,135,DJI Inspire 2,15,DJI M200,1,DJI Matrice 300,3,DJI Mavic,65,DJI Mavic 2,40,DJI Mavic 2 Enterprise,6,DJI Mavic 3,2,DJI Mavic Air,28,DJI Mavic Air 2,18,DJI Mavic Mini,40,DJI Mavic Mini 2,1,DJI Mavic Pro,14,DJI Mavic Pro 2,4,DJI Mavic Pro II,2,DJI Mavic Pro Platinum,5,DJI MIMO,1,DJI Mini 2,9,DJI Osmo Action,7,DJI Osmo Mobile 3,2,DJI OSMO POCKET,19,DJI Phantom,1,DJI Phantom 4,22,DJI Phantom 4 RTK,5,DJI Phantom 5,5,DJI Phantom R,1,DJI Pocket 2,1,DJI S800,10,DJI SPARK,68,DJI Tello,2,Dobby,4,Done,1,Draganflyer,4,Drone,3493,drone 250 grammi,6,Drone Droni,5,drone giocattolo,2,Drone Journalism,13,Drone Marino,4,Drone Notizie,1,Drone Patent Trolling,1,Drone; Droni,1,Drone; Notizie,1,Drone. DJI,1,Drone. Droni,5,Drone. Hardware,1,Drone. Italia,1,Drone. Notizie,3,Droni,1541,Droni modelli,5,Dronie,3,Dronimodellismo,6,Dronitaly,63,Dronitaly 2016,9,Emergenza,5,Enac,101,ENAV,4,esacottero,3,Eventi,134,Evento,1,EVO 2,6,Expodrone,8,F3U,1,FAI,1,Fatshark,1,FIMI,1,FIMI A3,3,Fimi Palm,1,FIMI X8 SE,12,FIMI X8 SE 2020,4,Firmware,18,FLIR,1,Ford,1,Formazione,34,Fotografia,5,Fotogrammetria,108,FPV,81,FPV Drone Racing,42,FPV Racing,126,GDU,1,Geologia,3,Geomatica,4,Gimbal,5,Gimbal Brushless,31,GoPro,46,GoPro Hero 4,9,GoPro Hero 5,4,GoPro Hero 6,1,GoPro Hero 7,2,GoPro Hero8,1,GoPro Max,1,GPS,5,Ground Station,4,GSPRO,2,Handheld Gimbal,28,Hardware,489,Hasselblad,1,Helicam,1,Hero 6,1,Hubsan,24,Hubsan Zino 2,1,Incendio,3,inspire 1,2,Inspire 2,5,Intel,4,Intergeo,1,ispezioni,35,Italdron,7,Italia,2091,JARUS,1,karma,28,Lavoro,5,Lavoro Aereo,47,Le Prove di Quadricottero News,37,Leonardo,1,Libri,1,LiDAR,3,Linux,1,M300,2,Manifestazione Aerea,1,Mappatura,22,Matrice 100,3,Matrice 200,7,Matrice 300,1,MAV,3,Mavic,1,Mavic Enterprise,1,Mavic Mini 2,2,Mavic Pro,1,Mi Drone,3,Mi Drone Mini,2,Micro Drone,3,Micro Droni,31,Microdrones,5,Mikrokopter,25,mini drone,11,Mini Droni,95,MiTu,1,Moni,1,Monitoraggio,206,Monitoraggio. Notizie,1,Multirotore,45,Multiwii,4,Norma,1,Normativa,401,Normativa Droni,119,Normativa EU,110,Notiizie,2,Notize,15,Notizie,3440,Notizie. Italia,1,Notizize,2,OnePlus,1,Open Source,35,Openpilot,8,OSMO,4,OSMO Mobile 2,4,OSMO Mobile 3,2,Osmo Mobile 4,4,P4 Multispectral,1,Paparazzi,1,Paracadute,6,Parrot,156,Parrot Anafi,27,Parrot. Notizie,1,Payload,2,PERI,1,Phandom,1,Phantom,42,Phantom 3,46,Phantom 3 SE,1,Phantom 4,25,Phantom 4 PRO,5,Phantom RTK,1,Pix4D,1,Pocket 2,2,Polizia,5,Post Produzione,11,Prevenzione Incendi,5,primo contatto,33,Privacy,11,Protezione Civile,4,Quadricottero,280,Racing,1,Radio,1,rdcv,5,Recensione,7,Recensione Droni,36,Regolamento,1,Regolamento Droni,47,Restauro,4,Ricerca e Soccorso,132,Rilevamenti,55,Rilevamenti Tecnici,92,Rilevamento,28,Riprese Aeree,304,Roma,2,Roma Drone Campus,21,Roma Drone Conference,82,Roma Drone Expo&Show,32,Roma Drone Urbe,13,Samsung,1,SAPR News,606,Scatto Remoto,1,Scuola,98,Selfie,4,senseFly,2,Sicurezza,11,SICUREZZA 2017,1,Simulatore di volo,6,Skydio 2,6,Skydio X2,2,Skypixel,1,Skyrobotic,3,SkytTech2015,1,Software,194,Solo,7,Sony,1,Sorveglianza,17,speciale romadrone,5,spettacolo,1,Sport,2,Stampante 3D,6,Syma,5,Tecnica,106,Tecnologia,13,Televisione,56,TELLO,11,Termocamera,46,Terremoto,1,Topografia,3,Transponder,1,Trasporto con Drone,9,Tutorial,76,TwoDots,1,UAV,1,Vigili del Fuoco,12,VirtualRobotix,13,Vitus,2,VTOL,1,Wale Watching,3,Walkera,12,WRC,2,XAircraft,1,XIAOMI,16,XIAOMI FIMI A3,2,Xiaomi Mi Drone,1,XIAOMI MITU,3,Xiro,2,XK Innovations,1,Yi,1,Yuneec,19,ZeroTech,1,ZINO,15,Zino 2,1,
ltr
item
Quadricottero News: DJI parla della marcatura retroattiva dei droni con il regolamento europeo
DJI parla della marcatura retroattiva dei droni con il regolamento europeo
DJI parla della marcatura retroattiva dei droni con il regolamento europeo
https://1.bp.blogspot.com/-YUeaUv10RK4/X7fxUm1MktI/AAAAAAAAiXw/LQ6WvZfw5xocj1v3hg8KbF2rh6UTaPjhQCLcBGAsYHQ/s16000/Marcatura%2Bretroattiva%2Bdroni%2BDJI.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-YUeaUv10RK4/X7fxUm1MktI/AAAAAAAAiXw/LQ6WvZfw5xocj1v3hg8KbF2rh6UTaPjhQCLcBGAsYHQ/s72-c/Marcatura%2Bretroattiva%2Bdroni%2BDJI.jpg
Quadricottero News
https://www.quadricottero.com/2020/11/dji-parla-della-marcatura-retroattiva.html
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/2020/11/dji-parla-della-marcatura-retroattiva.html
true
82792799756454696
UTF-8
Caricati Tutti i Posts Nessun post trovato VEDI TUTTI Leggi il Resto Rispondi Cancella la Risposta Cancella By Home PAGINE POSTS Vedi Tutti RACCOMANDATO PER TE ETICHETTA ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POSTS Non è stato trovato quello che cercavi Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso 1 minute fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Segui THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy Table of Content