$title=0 Spark

Drone 300 grammi, la storia e la classifica dei riconosciuti ENAC dal 2015 ad oggi

il 15 Ottobre 2017 si festeggiano i 2 anni del primo riconoscimento ENAC nella categoria drone da 300grammi. Mezzi intrinsecamente inoffensivi che possono volare in città anche sorvolando persone purchè non assembrate.


Secondo ENAC, i droni di massa non superiore a 300 grammi e con velocità massima non superiore ai 60 km/h dotati di paraeliche, dichiarati rispondenti all'art. 12 comma 5 del regolamento SAPR, sono considerati intrinsecamente inoffensivi e pertanto possono volare anche in città con presenza a terra di persone ignare, purchè si eviti di sorvolare gli assembramenti inusuali. I droni inoffensivi assieme agli "Eurocae" sono gli unici che possono volare su persone. Tutti gli altri, come ad esempio quelli impiegati nelle operazioni critiche in scenari standard, sono costretti a tenere fuori dall'area delle operazioni le persone non strettamente necessarie e a mantenere da esse una certa distanza.

Droni certificati "Eurocae" esistono praticamente solo sulla carta, in quanto ne risulta autorizzato solo uno rispondente all' art. 10 comma 6 il quale dispone che: "il software debba essere conforme agli standard aeronautici di cui alla specifica EUROCAE ED-12(D) o con standard alternativi con gli stessi obiettivi di affidabilità".

Più praticabili i droni inoffensivi superiori a 300 grammi ma inferiori ai 2kg che però, dovendo seguire le direttive stringenti delle linee guida inoffensività,  esistono solo in forma di ala fissa in qualche decina di esemplari. Di fatto i "trecentini" rimangono ancora oggi l'unica via praticabile per svolgere operazioni critiche in città sorvolando persone con droni multirotori.

Per condurre in volo questi mini aeromobili a pilotaggio remoto, non è richiesto l'attestato di pilotaggio e neppure di superare la visita medica aeronautica, però il pilota deve garantire il rispetto delle regole di circolazione aeronautica. Infatti, anche se rientranti nella particolare categoria dei droni inoffensivi, i droni da 300g devono seguire le regole previste per tutti gli altri droni ad uso professionale (SAPR). Significa dover richiedere ulteriori permessi nel caso si debba volare all'interno di una ATZ aeroportuale, in una zona ristretta o proibita, un parco naturale etc.

A sinistra: DXDrone X300B il primo esemplare di drone da 300 grammi riconosciuto ENAC della storia (2015) - A destra: il suo successore del 2017, DXdrone X300S


15 OTTOBRE 2015 -15 OTTOBRE 2017 DUE ANNI DI DRONI DA 300g

La categoria drone 300g è entrata in vigore a settembre 2015 e fin da subito ha riscosso un notevole successo tanto che pochi mesi dopo, a dicembre, fu organizzata da Roma Drone una conferenza dedicata (leggi anche: Droni, la rivoluzione dei micro apr da 300g). Un vero mini boom, anche se mitigato dalle limitazioni tecnologiche di allora e dalla complessità di realizzazione in relazione alle prestazioni desiderate.

Il primo drone da 300 grammi inoffensivo riconosciuto ENAC della storia è un esemplare in nostro possesso. Si tratta dell' X300B della DXdrone riconosciuto il 15 Ottobre 2015. In sostanza un Bebop 1 della Parrot, pesantemente modificato per essere rispondente al regolamento, il cui punto di forza era la stabilizzazione elettronica delle immagini che lo differenziava da tutti gli altri arrivati nei mesi successivi. A dicembre del 2015 un emendamento al regolamento ha introdotto l'obbligo tuttora in vigore della protezione delle parti rotanti dai contatti accidentali, ecco perchè i primi esemplari riconosciuti erano sprovvisti di paraeliche.

L'arrivo del DJI SPARK rilancia la categoria

Con il nuovo mini drone DJI SPARK del peso di circa 304 grammi senza paraeliche e con stabilizzazione camera effettuata tramite gimbal meccanico a 2 assi che, oltre a foto idonee a fotogrammetria "low cost", assicura un'ottima qualità video sebbene con risoluzione massima di 1080P 30fps, la categoria 300 grammi sta vivendo un nuovo boom. Perfino superiore a quello iniziale grazie alla facilità di alleggerimento per far diventare compliant lo SPARK al regolamento ENAC per i droni intrinsecamente inoffensivi. Nell'ultimo mese circa l'80% delle dichiarazioni di rispondenza arrivate all' ENAC riguarda droni da 300grammi.

TIPO di Droni da 300 grammi riconosciuti ENAC
Analizzando l'elenco ufficiale dei riconoscimenti, consultabile in questa pagina, si evince che ad oggi sono 613 i droni da 300 grammi considerati intrinsecamente inoffensivi che possono volare in città. Leader del settore risultano ancora una volta DXdrone e Fly To Discovery. L' X300B (DXdrone) il primo drone riconosciuto ENAC, basato sul Bebop Parrot, svetta ancora ai vertici seguito dal FTD300X della Fly To Discovery, sempre basato sul Bebop 1.

In forte ascesa i derivati del DJI SPARK che presto surclasseranno i vecchi bebop. Anche qua risulta prima la DXdrone con l' X300S tallonata dalla Fly To Discovery con l' FTD300X. SPARK protagonista anche nelle posizioni successive costituite da molti esemplari singoli basati su alleggerimenti a cui talvolta sono stati dati i nomi più fantasiosi.

Nota curiosa. Scorrendo i dati per costruttore, invece che per tipo, abbiamo rilevato che in 23 casi è stato dichiarato DJI come costruttore. Non avendo DJI mai costruito un drone rispondente all' art 12 comma 5 del regolamento ENAC, chi ha firmato le citate documentazioni potrebbe rischiare l'accusa di falsa dichiarazione. "Nel caso si accertassero false dichiarazioni, il firmatario sarà tenuto a rispondere ai sensi degli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 davanti all'autorità giudiziaria competente." afferma ENAC nelle relative pagine.

COMMENTI


Se ti va, clicca su "mi piace" e seguici su Facebook

Raggiungici su GOOGLE +

Nome

>Drone,1,300 grammi,48,3DRobotics,18,A2,1,Action Cam,1,Aeromobili con equipaggio,1,Aeromodellismo,29,Agricoltura,55,Aibotix,3,APM,9,APR,746,Archeologia con i Droni,7,Arducopter,44,Ardupilot,1,Assicurazione,3,Assicurazione. Droni,3,Assorpas,5,Autopilota,9,Bebop,43,Bebop 2,4,Blos,2,BVLOS,5,Campi Fotovoltaici,2,Canon,1,CES2017,4,Cobra,1,Corso droni,6,Curiosità,2,Design,1,DIJ,1,Disco,6,DJI,282,DJI Goggles,11,DJI Innovation,20,DJI Innovations,135,DJI Inspire 2,11,DJI Mavic,59,DJI Mavic Pro,4,DJI Mavic Pro Platinum,5,DJI Phantom 4,5,DJI S800,10,DJI SPARK,51,Dobby,4,Done,1,Draganflyer,4,Drone,2009,Drone Droni,2,Drone Journalism,13,Drone Notizie,1,Drone Patent Trolling,1,Drone; Droni,1,Drone. Droni,5,Drone. Hardware,1,Drone. Notizie,1,Droni,1382,Droni modelli,5,Dronie,2,Dronimodellismo,6,Dronitaly,46,Dronitaly 2016,9,Enac,15,esacottero,3,Eventi,71,Expodrone,8,Firmware,5,Formazione,17,Fotogrammetria,88,FPV,63,FPV Racing,112,GDU,1,Geologia,3,Geomatica,2,Gimbal,5,Gimbal Brushless,31,GoPro,34,GoPro Hero 4,9,GoPro Hero 5,4,GoPro Hero 6,1,GPS,5,Ground Station,4,Handheld Gimbal,5,Hardware,482,Hasselblad,1,Helicam,1,Hero 6,1,Hubsan,3,Incendio,1,inspire 1,2,Inspire 2,2,Intel,2,ispezioni,11,Italdron,3,Italia,1410,JARUS,1,karma,23,Lavoro,1,Lavoro Aereo,31,Le Prove di Quadricottero News,25,LiDAR,2,Linux,1,Manifestazione Aerea,1,Mappatura,13,Matrice 100,2,Matrice 200,1,MAV,3,Micro Drone,1,Micro Droni,31,Microdrones,5,Mikrokopter,24,mini drone,11,Mini Droni,95,Moni,1,Monitoraggio,179,Monitoraggio. Notizie,1,Multirotore,45,Multiwii,4,Norma,1,Normativa,324,Normativa EU,61,Notizie,1897,Notizize,2,OnePlus,1,Open Source,34,Openpilot,8,OSMO,4,Paparazzi,1,Paracadute,6,Parrot,84,Parrot. Notizie,1,Payload,2,Phandom,1,Phantom,42,Phantom 3,46,Phantom 3 SE,1,Phantom 4,25,Phantom 4 PRO,5,Pix4D,1,Polizia,3,Post Produzione,10,Prevenzione Incendi,5,primo contatto,20,Privacy,9,Quadricottero,278,Racing,1,Radio,1,rdcv,5,Recensione,5,Recensione Droni,26,Restauro,4,Ricerca e Soccorso,57,Rilevamenti,38,Rilevamenti Tecnici,88,Rilevamento,25,Riprese Aeree,275,Roma,2,Roma Drone Campus,13,Roma Drone Conference,78,Roma Drone Expo&Show,32,Roma Drone Urbe,13,SAPR News,598,Scatto Remoto,1,Scuola,89,Selfie,2,Sicurezza,6,Simulatore di volo,6,Skyrobotic,2,SkytTech2015,1,Software,167,Solo,7,Sorveglianza,9,speciale romadrone,5,spettacolo,1,Sport,2,Stampante 3D,6,Syma,4,Tecnica,105,Tecnologia,13,Televisione,54,Termocamera,31,Terremoto,1,Topografia,3,Trasporto con Drone,4,Tutorial,68,UAV,1,VirtualRobotix,13,Vitus,2,Wale Watching,3,Walkera,9,XAircraft,1,XIAOMI,1,Xiro,2,XK Innovations,1,Yi,1,Yuneec,9,ZeroTech,1,
ltr
item
Quadricottero News: Drone 300 grammi, la storia e la classifica dei riconosciuti ENAC dal 2015 ad oggi
Drone 300 grammi, la storia e la classifica dei riconosciuti ENAC dal 2015 ad oggi
il 15 Ottobre 2017 si festeggiano i 2 anni del primo riconoscimento ENAC nella categoria drone da 300grammi. Mezzi intrinsecamente inoffensivi che possono volare in città anche sorvolando persone purchè non assembrate.
https://1.bp.blogspot.com/-szyyUx0mPrE/WdsyhwGcBLI/AAAAAAAAYK8/zrtcz4oishgxI3J8MrfPQRlkjj1gXf7zACLcBGAs/s640/dxdrone%2BX300S%2B4.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-szyyUx0mPrE/WdsyhwGcBLI/AAAAAAAAYK8/zrtcz4oishgxI3J8MrfPQRlkjj1gXf7zACLcBGAs/s72-c/dxdrone%2BX300S%2B4.jpg
Quadricottero News
http://www.quadricottero.com/2017/10/drone-300-grammi-la-storia-e-la.html
http://www.quadricottero.com/
http://www.quadricottero.com/
http://www.quadricottero.com/2017/10/drone-300-grammi-la-storia-e-la.html
true
82792799756454696
UTF-8
Caricati Tutti i Posts Nessun post trovato VEDI TUTTI Leggi il Resto Rispondi Cancella la Risposta Cancella By Home PAGINE POSTS Vedi Tutti RACCOMANDATO PER TE ETICHETTA ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POSTS Non è stato trovato quello che cercavi Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso 1 minute fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Segui CONTENUTO PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy