Il drone delle Poste Svizzere schiantato a 50m da bambini, la corda del paracadute è stata tagliata

Nonostante i recenti incidenti la Posta Svizzera continuerà anche in futuro a ricoprire un ruolo pionieristico nel settore della logistica con i droni allineando la gestione dei rischi e della sicurezza con i consueti standard dell’aviazione.


Il 9 maggio uno dei droni utilizzati dalla Posta Svizzera per trasportare in volo automatico provette di sangue e campioni di laboratorio tra l'università Irchel e l'ospedale universitario di Zurigo si è schiantato in un boschetto durante il volo di ritorno nonostante fosse equipaggiato di paracadute. Nessuna persona o animale è rimasto ferito. Il SISI, Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza, i giorni scorsi ha pubblicato un rapporto intermedio sulle indagini in cui è stato appurato che il drone, un grosso quadricottero V9 della Matternet di circa 10kg di peso, si è schiantato a circa 50m di distanza da un gruppo di bambini accompagnati dalle loro maestre.
Il punto di caduta del drone (rosso) e la posizione dei bambini (blu) 
Il problema è accaduto circa 2 minuti dopo il decollo del viaggio di ritorno quando, percorrendo un tragitto che prevede un'area di buffer di sicurezza, per motivi ancora da accertare il drone ha fatto scattare autonomamente la terminazione del volo con contestuale apertura del paracadute e attivazione dell'allarme acustico. 

Secondo il rapporto intermendio del SISI, il drone invece di scendere dolcemente si è schiantato distruggendosi a terra perchè l'apertura del paracadute ha ovviamente teso di colpo la corda che però è stata tagliata di netto da uno spigolo vivo del punto di attacco al drone, come se ci fosse stato un coltello. Il paracadute è stato poi ritrovato su un albero a circa 300m di distanza.

Lo spigolo vivo che ha tranciato la corda del paracadute
Un'altra questione riguarda l'avvisatore acustico che dovrebbe avere la funzione di avvisare le persone a terra sul fatto che sta scendendo il drone, idealmente con paracadute aperto. Nessuna delle maestre e dei bambini situati a 50m dal punto di caduta è riuscita a sentire il suono di allarme.

La reazione della Posta Svizzera

Nonostante questo incidente, e quello precedente dove il drone era finito in fondo al lago scendendo lentamente con paracadute aperto, la Posta crede ancora nell'utilità di questo servizio con i droni. Subito dopo l'incidente ha sospeso a tempo indeterminato il volo dei droni e, oltre a vari provvedimenti di altra natura, la Posta ha deciso di istituire un apposito consiglio peritale che in futuro la affiancherà con funzione consultiva per quanto concerne la gestione dei rischi e della sicurezza in materia di operatività di volo dei droni. L’obiettivo della Posta è quello di allineare la gestione dei rischi e della sicurezza con i consueti standard dell’aviazione.
La corda del paracadute tagliata
"Per la Posta non è accettabile che i meccanismi di sicurezza non abbiano funzionato. - afferma in un comunicato - La Posta si aspetta che il produttore del drone garantisca il funzionamento ineccepibile dei meccanismi di sicurezza come il paracadute, e ha dunque introdotto insieme a Matternet diverse misure immediate:
  • le funi del paracadute sono state rinforzate con una trama di metallo;
  • il paracadute sarà fissato al drone con due corde anziché una sola;
  • il volume del fischio acuto che avverte le persone nelle vicinanze di un atterraggio di sicurezza del drone è stato aumentato.
La Posta segue in questo modo le raccomandazioni riportate nel rapporto intermedio del Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI). La Posta ha fissato ulteriori margini di sicurezza per le operazioni di volo per quanto concerne i valori limite del vento, che adesso sono del 20% inferiori rispetto alle disposizioni dell’Ufficio federale dell’aviazione civile. Infatti:
  • il valore limite per il vento costante è adesso di 6 m/s invece di 8 m/s
  • il valore limite per le folate di vento (raffiche) è di 10 m/s invece di 12 m/s e
  • la velocità massima del drone è stata ridotta da 20 m/s a 17 m/s. 
Il paracadute ritrovato a 300m dal punto di impatto

La Posta continuerà anche in futuro a ricoprire un ruolo pionieristico nel settore della logistica con i droni

" I droni costituiscono una tecnologia relativamente giovane. Al servizio dei pazienti, la Posta svolge in questo settore un lavoro pionieristico su scala mondiale. Ciò comporta tuttavia anche una responsabilità particolare di cui siamo consapevoli. La Posta ha istituito un consiglio peritale proprio per questa ragione. Per la Posta, il cuore della logistica dei droni è il trasporto di invii urgenti come i campioni di laboratorio. Essa continuerà a puntare sulla logistica con i droni, essendo convinta del contributo rilevante che questi ultimi possono apportare all’efficienza del settore sanitario. I vantaggi sono dimostrati dalla prassi operativa: i droni trasportano gli invii urgenti in modo più veloce, più efficiente e più ecologico di un corriere su strada, oltre a offrire un elevato livello di disponibilità. Proprio nel settore sanitario, questo servizio della Posta offre un chiaro valore aggiunto al personale medico-infermieristico e ai pazienti."
[Photo Credit: Rapporto Intermedio SISI]

COMMENTI

BLOGGER: 2
  1. La Svizzera non è nuova a simili incidenti. Pertanto, nonostante il plauso per il pionieristico utilizzo dei droni in diversi settori del servizio pubblico, forse dovrebbe rivolgersi a personale maggiormente qualificato per la gestione dei voli.

    RispondiElimina
  2. Chi o coloro che hanno progettato e costruito il sistema di apertura del paracadute sembrano essere scolaretti incapaci ed ingenui, con "vista" a tunnel.

    Non è necessario essere una agenzia spaziale, come ESA o NASA, per evitare di incorrere in errori progettuali così ridicoli e pericolosi.
    D'altronde io vedo spesso realizzazioni hardware di ogni genere, anche dei semplici tagli di fascette stringicavo, fatte da cosidetti professionisti che sembrano essere stati fatti da imbecilli o da superficialoni!

    RispondiElimina

$title=0 TELLO

$title=0 Google

Clicca su "mi piace" e seguici su Facebook

Raggiungici su YOUTUBE
Nome

>Drone,1,250 grammi,4,300 grammi,60,3DRobotics,18,A2,1,Acqua,1,Action Cam,3,Aeromobile Giocattolo,1,Aeromobili con equipaggio,1,Aeromodellismo,30,Aeroscope,1,Agricoltura,72,Aibotix,3,Ambiente,1,Anafi,16,Anafi Thermal,2,Ansv,1,APM,9,Apple,1,Apple iPhone X,1,APR,746,Archeologia con i Droni,7,Arducopter,44,Ardupilot,1,Arte,1,Assicurazione,4,Assicurazione. Droni,3,Assorpas,10,Autopilota,9,Bebop,45,Bebop 2,9,Bebop 3,1,Blos,2,BVLOS,20,Camera Termica,1,Campi Fotovoltaici,3,Canon,1,CES2017,4,Cinecopter,2,Cinewhoop,2,Cobra,1,Corso droni,6,Curiosità,2,D-flight,2,Design,1,DIJ,1,DIJ GO,1,Disco,9,DJI,509,DJI Enterprise,2,DJI Goggles,15,DJI Innovation,20,DJI Innovations,135,DJI Inspire 2,15,DJI M200,1,DJI Mavic,62,DJI Mavic 2,37,DJI Mavic 2 Enterprise,6,DJI Mavic Air,28,DJI Mavic Pro,14,DJI Mavic Pro 2,4,DJI Mavic Pro II,2,DJI Mavic Pro Platinum,5,DJI MIMO,1,DJI Osmo Action,5,DJI OSMO POCKET,15,DJI Phantom,1,DJI Phantom 4,20,DJI Phantom 4 RTK,5,DJI Phantom 5,5,DJI Phantom R,1,DJI S800,10,DJI SPARK,67,Dobby,4,Done,1,Draganflyer,4,Drone,2957,Drone Droni,5,drone giocattolo,2,Drone Journalism,13,Drone Marino,2,Drone Notizie,1,Drone Patent Trolling,1,Drone; Droni,1,Drone; Notizie,1,Drone. DJI,1,Drone. Droni,5,Drone. Hardware,1,Drone. Notizie,3,Droni,1539,Droni modelli,5,Dronie,2,Dronimodellismo,6,Dronitaly,58,Dronitaly 2016,9,Emergenza,1,Enac,57,ENAV,4,esacottero,3,Eventi,114,Evento,1,Expodrone,8,F3U,1,FAI,1,FIMI A3,3,FIMI X8 SE,8,Firmware,16,FLIR,1,Ford,1,Formazione,28,Fotografia,5,Fotogrammetria,105,FPV,75,FPV Drone Racing,24,FPV Racing,125,GDU,1,Geologia,3,Geomatica,4,Gimbal,5,Gimbal Brushless,31,GoPro,43,GoPro Hero 4,9,GoPro Hero 5,4,GoPro Hero 6,1,GoPro Hero 7,2,GPS,5,Ground Station,4,GSPRO,2,Handheld Gimbal,21,Hardware,488,Hasselblad,1,Helicam,1,Hero 6,1,Hubsan,20,Incendio,3,inspire 1,2,Inspire 2,4,Intel,4,Intergeo,1,ispezioni,28,Italdron,7,Italia,1850,JARUS,1,karma,26,Lavoro,5,Lavoro Aereo,44,Le Prove di Quadricottero News,37,Leonardo,1,Libri,1,LiDAR,2,Linux,1,Manifestazione Aerea,1,Mappatura,20,Matrice 100,2,Matrice 200,6,MAV,3,Mavic Enterprise,1,Mavic Pro,1,Mi Drone,2,Mi Drone Mini,2,Micro Drone,3,Micro Droni,31,Microdrones,5,Mikrokopter,25,mini drone,11,Mini Droni,95,MiTu,1,Moni,1,Monitoraggio,197,Monitoraggio. Notizie,1,Multirotore,45,Multiwii,4,Norma,1,Normativa,397,Normativa Droni,39,Normativa EU,104,Notiizie,2,Notize,9,Notizie,2889,Notizize,2,OnePlus,1,Open Source,35,Openpilot,8,OSMO,4,OSMO Mobile 2,4,Paparazzi,1,Paracadute,6,Parrot,135,Parrot Anafi,19,Parrot. Notizie,1,Payload,2,PERI,1,Phandom,1,Phantom,42,Phantom 3,46,Phantom 3 SE,1,Phantom 4,25,Phantom 4 PRO,5,Pix4D,1,Polizia,3,Post Produzione,11,Prevenzione Incendi,5,primo contatto,32,Privacy,11,Protezione Civile,4,Quadricottero,280,Racing,1,Radio,1,rdcv,5,Recensione,7,Recensione Droni,36,Regolamento,1,Regolamento Droni,14,Restauro,4,Ricerca e Soccorso,109,Rilevamenti,53,Rilevamenti Tecnici,92,Rilevamento,27,Riprese Aeree,298,Roma,2,Roma Drone Campus,21,Roma Drone Conference,81,Roma Drone Expo&Show,32,Roma Drone Urbe,13,Samsung,1,SAPR News,605,Scatto Remoto,1,Scuola,98,Selfie,4,senseFly,2,Sicurezza,11,SICUREZZA 2017,1,Simulatore di volo,6,Skyrobotic,3,SkytTech2015,1,Software,189,Solo,7,Sorveglianza,14,speciale romadrone,5,spettacolo,1,Sport,2,Stampante 3D,6,Syma,5,Tecnica,106,Tecnologia,13,Televisione,56,TELLO,10,Termocamera,42,Terremoto,1,Topografia,3,Transponder,1,Trasporto con Drone,6,Tutorial,76,TwoDots,1,UAV,1,Vigili del Fuoco,7,VirtualRobotix,13,Vitus,2,VTOL,1,Wale Watching,3,Walkera,12,WRC,2,XAircraft,1,XIAOMI,15,XIAOMI FIMI A3,2,Xiaomi Mi Drone,1,XIAOMI MITU,3,Xiro,2,XK Innovations,1,Yi,1,Yuneec,16,ZeroTech,1,ZINO,13,
ltr
item
Quadricottero News: Il drone delle Poste Svizzere schiantato a 50m da bambini, la corda del paracadute è stata tagliata
Il drone delle Poste Svizzere schiantato a 50m da bambini, la corda del paracadute è stata tagliata
Nonostante i recenti incidenti la Posta Svizzera continuerà anche in futuro a ricoprire un ruolo pionieristico nel settore della logistica con i droni allineando la gestione dei rischi e della sicurezza con i consueti standard dell’aviazione.
https://1.bp.blogspot.com/-nXfw7eLcics/XR3ESjHcQbI/AAAAAAAAfKs/ZCM9N_ECei8DBqSXW1H0B-oxGYLm1n8nQCLcBGAs/s640/Drone%2BPosta%2Bschiantato.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-nXfw7eLcics/XR3ESjHcQbI/AAAAAAAAfKs/ZCM9N_ECei8DBqSXW1H0B-oxGYLm1n8nQCLcBGAs/s72-c/Drone%2BPosta%2Bschiantato.jpg
Quadricottero News
https://www.quadricottero.com/2019/07/il-drone-delle-poste-svizzere.html
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/2019/07/il-drone-delle-poste-svizzere.html
true
82792799756454696
UTF-8
Caricati Tutti i Posts Nessun post trovato VEDI TUTTI Leggi il Resto Rispondi Cancella la Risposta Cancella By Home PAGINE POSTS Vedi Tutti RACCOMANDATO PER TE ETICHETTA ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POSTS Non è stato trovato quello che cercavi Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso 1 minute fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Segui THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy