Droni che rilevano inquinamento da PM10 a PM1. In futuro anche i virus?

Droni che rilevano inquinamento da PM10 a PM1. In futuro anche i virus?


L’innovazione, in qualsiasi campo, passa anche attraverso la sperimentazione di idee semplici applicate a tecnologie complesse ma di uso comune. E’ la logica che ha spinto il Dipartimento di Scienze dell’Università di Roma Tre ed Aerovision srl, un’azienda nata nel 2013 all’inizio della diffusione in Italia degli APR, i cosiddetti “droni”, a mettere insieme le proprie competenze nella sperimentazione di sensori in grado di monitorare la presenza di micro- e nano-particelle nell’aria.
Non solo l’ormai conosciuto “particolato” solido, Il PM10/2.5, per intenderci, ma anche particelle più piccole, e perché no anche i virus


Tutto parte da Cecilia La Bella, studentessa del Corso di Laurea in Scienze Geologiche e pilota di droni con attestato ed abilitazione alle operazioni critiche, conseguito presso Aerovision. Cecilia ha aderito con grande entusiasmo al progetto di ricerca “Realizzazione di nuove tecnologie per il monitoraggio ambientale” attivo da anni a cura del Prof. Giancarlo Della Ventura, relatore della sua Tesi di Laurea in Mineralogia ambientale. 

Viste le sue competenze nel pilotaggio dei droni, Cecilia ha creato un cortocircuito tra le attività di sensoristica dell’Università e la Aerovision, in seguito al quale è nata l’idea di installare a bordo di un drone un modulo per la misurazione delle particelle sospese nell’aria, in grado di trasmettere a terra in tempo reale le informazioni catturate in volo. 


“Su indicazioni dei nostri tecnici” ci dice Loredana Scaffa amm.re di Aerovision, “l’equipe del Prof. Della Ventura, in collaborazione con i tecnici del Laboratorio di Oceanografia Sperimentale dell’Università della Tuscia, coordinato dal prof. Marco Marcelli, ha realizzato uno strumento in grado di eseguire campionature molto precise, che sebbene vada ancora ottimizzato in alcuni aspetti, è già stato testato con successo."

Il sistema è alimentato da batterie ricaricate attraverso un pannello solare ed è composto da due distinti apparati; il primo è costituito da un sensore in grado di misurare la quantità relativa di PM1, PM2,5 e PM10 presente nell’aria tramite interferometria laser; i dati, corredati di coordinate geografiche, temporali e altitudine, grazie ad un minuscolo GPS alloggiato accanto al sensore, sono trasmessi ad un PC a terra per mezzo di una SIM, gestita da un microcontrollore di tipo Arduino.

Il secondo apparato è invece in grado di campionare, attraverso “un vistoso imbuto in alluminio” dotato di un filtro rimovibile, le particelle presenti nell’ambiente. Il sistema aspira l’aria grazie ad una piccola pompa elettrica con una portata di un litro e mezzo di aria al minuto. “Il filtro attualmente installato”, ci spiega il professore Della Ventura, “cattura particelle fino a 0,7 micron, quindi anche le micidiali polveri sottili PM1 e 2,5 per non parlare, ovviamente, del ben più... 'grande' ma non meno pericoloso PM10”. 


Alla fine del campionamento, il filtro viene rimosso ed analizzato in laboratorio tramite un microscopio elettronico, in modo da ottenere oltre alla quantità, anche la morfologia e la composizione chimica delle singole particelle. In futuro si prevede di testare l’uso di filtri con porosità molto più piccole e quindi in grado di catturare anche i virus che hanno dimensioni da 0,1 a 0.6 micron. 

Di nuovo una bella collaborazione tra mondo pubblico e privato, realizzata grazie all’entusiasmo di un appassionato professore universitario e di una intraprendente giovane studentessa che, grazie ad una azienda che opera nel mercato degli APR ormai da 7 anni e che ha grande esperienza sulle potenzialità e sui limiti tecnici e normativi degli APR, speriamo porti a migliorare la qualità della vita di una umanità in veloce rotta di collisione con la sostenibilità dell’ambiente nel quale ha intenzione di vivere nei prossimi anni.

COMMENTI

$title=0 Google

Clicca su "mi piace" e seguici su Facebook

Raggiungici su YOUTUBE
Nome

>Drone,1,250 grammi,6,300 grammi,63,3DRobotics,18,A2,1,Acqua,1,Action Cam,5,Aeromobile Giocattolo,1,Aeromobili con equipaggio,1,Aeromodellismo,30,Aeroscope,1,Agricoltura,76,Aibotix,3,Ambiente,1,Anafi,20,Anafi Thermal,3,Ansv,1,APM,9,Apple,1,Apple iPhone X,1,APR,746,Archeologia con i Droni,7,Arducopter,44,Ardupilot,1,Arte,1,Assicurazione,4,Assicurazione. Droni,3,Assorpas,10,Autel,4,Autopilota,9,Bebop,45,Bebop 2,9,Bebop 3,1,Blos,2,BVLOS,24,Camera Termica,3,Campi Fotovoltaici,3,Canon,1,CES2017,4,Cinecopter,2,Cinewhoop,2,Cobra,1,Corso droni,6,Curiosità,2,D-flight,6,Design,1,DIJ,3,DIJ GO,1,Disco,9,DJI,627,DJI Enterprise,9,DJI FLY,3,DJI FPV,3,DJI Goggles,15,DJI Innovation,20,DJI Innovations,135,DJI Inspire 2,15,DJI M200,1,DJI Matrice 300,2,DJI Mavic,65,DJI Mavic 2,40,DJI Mavic 2 Enterprise,6,DJI Mavic 3,2,DJI Mavic Air,28,DJI Mavic Air 2,13,DJI Mavic Mini,35,DJI Mavic Pro,14,DJI Mavic Pro 2,4,DJI Mavic Pro II,2,DJI Mavic Pro Platinum,5,DJI MIMO,1,DJI Osmo Action,7,DJI Osmo Mobile 3,2,DJI OSMO POCKET,19,DJI Phantom,1,DJI Phantom 4,22,DJI Phantom 4 RTK,5,DJI Phantom 5,5,DJI Phantom R,1,DJI S800,10,DJI SPARK,68,DJI Tello,1,Dobby,4,Done,1,Draganflyer,4,Drone,3394,drone 250 grammi,6,Drone Droni,5,drone giocattolo,2,Drone Journalism,13,Drone Marino,4,Drone Notizie,1,Drone Patent Trolling,1,Drone; Droni,1,Drone; Notizie,1,Drone. DJI,1,Drone. Droni,5,Drone. Hardware,1,Drone. Italia,1,Drone. Notizie,3,Droni,1541,Droni modelli,5,Dronie,3,Dronimodellismo,6,Dronitaly,63,Dronitaly 2016,9,Emergenza,3,Enac,91,ENAV,4,esacottero,3,Eventi,133,Evento,1,EVO 2,5,Expodrone,8,F3U,1,FAI,1,Fatshark,1,FIMI,1,FIMI A3,3,Fimi Palm,1,FIMI X8 SE,12,FIMI X8 SE 2020,4,Firmware,18,FLIR,1,Ford,1,Formazione,31,Fotografia,5,Fotogrammetria,106,FPV,79,FPV Drone Racing,40,FPV Racing,126,GDU,1,Geologia,3,Geomatica,4,Gimbal,5,Gimbal Brushless,31,GoPro,46,GoPro Hero 4,9,GoPro Hero 5,4,GoPro Hero 6,1,GoPro Hero 7,2,GoPro Hero8,1,GoPro Max,1,GPS,5,Ground Station,4,GSPRO,2,Handheld Gimbal,23,Hardware,488,Hasselblad,1,Helicam,1,Hero 6,1,Hubsan,24,Hubsan Zino 2,1,Incendio,3,inspire 1,2,Inspire 2,4,Intel,4,Intergeo,1,ispezioni,34,Italdron,7,Italia,2054,JARUS,1,karma,28,Lavoro,5,Lavoro Aereo,47,Le Prove di Quadricottero News,37,Leonardo,1,Libri,1,LiDAR,2,Linux,1,M300,2,Manifestazione Aerea,1,Mappatura,22,Matrice 100,3,Matrice 200,7,Matrice 300,1,MAV,3,Mavic,1,Mavic Enterprise,1,Mavic Pro,1,Mi Drone,3,Mi Drone Mini,2,Micro Drone,3,Micro Droni,31,Microdrones,5,Mikrokopter,25,mini drone,11,Mini Droni,95,MiTu,1,Moni,1,Monitoraggio,204,Monitoraggio. Notizie,1,Multirotore,45,Multiwii,4,Norma,1,Normativa,401,Normativa Droni,106,Normativa EU,109,Notiizie,2,Notize,10,Notizie,3337,Notizie. Italia,1,Notizize,2,OnePlus,1,Open Source,35,Openpilot,8,OSMO,4,OSMO Mobile 2,4,OSMO Mobile 3,2,Osmo Mobile 4,1,P4 Multispectral,1,Paparazzi,1,Paracadute,6,Parrot,154,Parrot Anafi,27,Parrot. Notizie,1,Payload,2,PERI,1,Phandom,1,Phantom,42,Phantom 3,46,Phantom 3 SE,1,Phantom 4,25,Phantom 4 PRO,5,Pix4D,1,Polizia,5,Post Produzione,11,Prevenzione Incendi,5,primo contatto,33,Privacy,11,Protezione Civile,4,Quadricottero,280,Racing,1,Radio,1,rdcv,5,Recensione,7,Recensione Droni,36,Regolamento,1,Regolamento Droni,39,Restauro,4,Ricerca e Soccorso,130,Rilevamenti,55,Rilevamenti Tecnici,92,Rilevamento,28,Riprese Aeree,303,Roma,2,Roma Drone Campus,21,Roma Drone Conference,82,Roma Drone Expo&Show,32,Roma Drone Urbe,13,Samsung,1,SAPR News,606,Scatto Remoto,1,Scuola,98,Selfie,4,senseFly,2,Sicurezza,11,SICUREZZA 2017,1,Simulatore di volo,6,Skydio 2,5,Skydio X2,1,Skypixel,1,Skyrobotic,3,SkytTech2015,1,Software,191,Solo,7,Sorveglianza,15,speciale romadrone,5,spettacolo,1,Sport,2,Stampante 3D,6,Syma,5,Tecnica,106,Tecnologia,13,Televisione,56,TELLO,10,Termocamera,44,Terremoto,1,Topografia,3,Transponder,1,Trasporto con Drone,7,Tutorial,76,TwoDots,1,UAV,1,Vigili del Fuoco,12,VirtualRobotix,13,Vitus,2,VTOL,1,Wale Watching,3,Walkera,12,WRC,2,XAircraft,1,XIAOMI,16,XIAOMI FIMI A3,2,Xiaomi Mi Drone,1,XIAOMI MITU,3,Xiro,2,XK Innovations,1,Yi,1,Yuneec,19,ZeroTech,1,ZINO,15,Zino 2,1,
ltr
item
Quadricottero News: Droni che rilevano inquinamento da PM10 a PM1. In futuro anche i virus?
Droni che rilevano inquinamento da PM10 a PM1. In futuro anche i virus?
Droni che rilevano inquinamento da PM10 a PM1. In futuro anche i virus?
https://1.bp.blogspot.com/-AygyPErssBA/Xx_t6m6eR1I/AAAAAAAAhtM/T_dAODLGg6EXRmq1LdMs8lGIyp3Uvxn3ACLcBGAsYHQ/s640/PHOTO-2020-07-24-19-33-48.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-AygyPErssBA/Xx_t6m6eR1I/AAAAAAAAhtM/T_dAODLGg6EXRmq1LdMs8lGIyp3Uvxn3ACLcBGAsYHQ/s72-c/PHOTO-2020-07-24-19-33-48.jpg
Quadricottero News
https://www.quadricottero.com/2020/07/droni-che-rilevano-inquinamento-da-pm10.html
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/
https://www.quadricottero.com/2020/07/droni-che-rilevano-inquinamento-da-pm10.html
true
82792799756454696
UTF-8
Caricati Tutti i Posts Nessun post trovato VEDI TUTTI Leggi il Resto Rispondi Cancella la Risposta Cancella By Home PAGINE POSTS Vedi Tutti RACCOMANDATO PER TE ETICHETTA ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POSTS Non è stato trovato quello che cercavi Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso 1 minute fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Segui THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy Table of Content